Strumenti personali
Tu sei qui: Home / News / Arpad WEISZ dal successo alla tragedia

5 per mille al MEB C.F. 02027441209

 

 

 

 

 

 

museo di qualita 

MEB - Museo Ebraico di Bologna

via Valdonica 1/5
40126 Bologna
Italy
Tel. +39 051.2911280
Fax +39 051.235430
email: info@museoebraicobo.it

 

Arpad WEISZ dal successo alla tragedia

MOSTRA - In occasione del Giorno della Memoria 2018, il Museo Ebraico di Bologna, in collaborazione con Bologna FC 1909 e Edizioni Minerva, propone la mostra "Arpad WEISZ dal successo alla tragedia". Arpad Weisz (Solt, Ungheria, 1896 – Auschwitz, Polonia, 1944), fu l’allenatore ebreo ungherese che dal 1935 al 1938 portò la squadra di calcio del Bologna a vincere per due volte consecutive lo scudetto e la prestigiosa Coppa del Torneo dell’Esposizione di Parigi nel 1937. Le tavole del volume di Matteo Matteucci "Arpad Weisz e il Littoriale" (Bologna, Minerva 2016), esposte in originale o riprodotte graficamente, raccontano le vicende calcistiche e storiche del periodo compreso tra gli anni Venti e gli anni Quaranta nel territorio bolognese. Si parte dall’inaugurazione dello Stadio nel 1926, con la presenza di Mussolini per arrivare fino agli anni nei quali la squadra del Bologna, all’epoca vincente in Italia e in Europa, è guidata dall’ungherese Arpad Weisz. Museo Ebraico di Bologna 21 gennaio | 18 marzo 2018. Ingresso libero.

Arpad Weisz depli1 mostra 2018

 

 

 

Completa la mostra una graphic animation tratta dalle tavole di Matteucci, vai al link:

Arpad Weisz e il Littoriale – Trailer

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Arpad Weisz depli2 mostra 2018

Azioni sul documento